Badia Polesine

Annuncio vincitori dei quattro Premi Balzan 2017

lunedì 11 settembre 2017 presso la sede della Fondazione del Corriere della Sera sono stati comunicati i vincitori dei Premi Internazionali Balzan:
Aleida e Jan Assmann (Germania), Università di Costanza e di Heidelberg, per gli studi sulla memoria collettiva
Bina Agarwal (India), Università di Manchester (Regno Unito), per gli studi di genere
James P. Allison e Robert D. Schreiber (USA), University of Texas, Austin e Washington University School of Medicine Saint Louis, per gli approcci immunologici nella terapia del cancro 
Michaël Gillon (Belgio), Università di Liegi, per il sistema planetario solare e gli esopianeti

annunciato il vincitore del Premio Balzan 2016 per le relazioni internazionali, storia e teoria, non assegnato l'anno scorso:
Robert O. Keohane (USA), Woodrow Wilson School - Princeton University.

I premi saranno consegnati a Berna il 17 novembre 2017